SPAGHETTI MONOGRANO FELICETTI CON RAGÙ DI CINGHIALE - In Cucina con Dani

 

 

 

SPAGHETTI MONOGRANO FELICETTI CON RAGÙ DI CINGHIALE

L'eccellente pasta che nasce nella natura abbinato ad un grande condimento. Ecco una ricetta davvero importante.

INGREDIENTI per Spaghetti Monograno Felicetti con ragù di cinghiale

200 gr di Spaghetti Cappelli, Monograno Felicetti
300 gr di carne di cinghiale mista
1 Cipolla bianca
1 Costa di Sedano
1 Carota
2 foglie di alloro
5 bacche di ginepro
Olio EVO
1 bicchiere di vino bianco
Grana trentino grattugiato
Sale
Pepe

PROCEDIMENTO per Spaghetti Monograno Felicetti con Ragù di Cinghiale

Pulite e tagliate a dadini il sedano, la carota e la cipolla e mettetele a soffriggere in un filo d'olio insieme alla bacca di ginepro e alle foglie d'alloro. 

Nel frattempo tritate a coltello la carne di cinghiale e una volta rosolate per bene le verdure, togliete le bacche di ginepro e aggiungete la carne al soffritto. Fate rosolare e sfumate con un bicchiere di vino bianco. 

Aggiungete un bicchiere d'acqua calda, un pizzico di sale, un pizzico di pepe e coprite con un coperchio. Lasciate cuocere a fuoco basso per circa 2 ore, controllando di tanto in tanto la cottura ed eventualemente aggiungendo un pò d'acqua. 

Quando sarà cotto il vostro ragù, cuocete i vostri spaghetti Cappelli | Monograno Felicetti, quindi scolateli e conditeli con il vostro ragù. Spolverate con una manciata di grana trentino. 

In Cucina Con Dani

In Cucina Con Dani trovi: Ricette, Cucina, Made in Italy, Benessere, Salute, Notizie

Iscriviti alla Newsletter di In Cucina Con Dani

Rimani sempre informato con In Cucina Con Dani.

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, utilizziamo cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy Maggiori Info