ZUCCOTTO DI ZUPPA INGLESE - In Cucina con Dani

 

 

 

ZUCCOTTO DI ZUPPA INGLESE

La zuppa inglese a casa di Zia Francesca non è mai mancata. Durante le feste, ma anche nei giorni normali la prepara spesso. Certo è che vista la provenienza dell'alta Italia la sua è sempre risultata con un tasso alcoolico abbastanza alto, ma ottima.

INGREDIENTI per 6 persone

1 pacco di savoiardi
1 L di latte
100 gr di cioccolato fondente
4 uova
4 cucchiai di zucchero
4 cucchiai di farina

Per la bagna
200 ml di alchermes
200 ml di acqua
100 gr di zucchero

PROCEDIMENTO 
Prima di tutto preparate la crema che farete raffreddare in seguito in frigorifero per qualche ora. Quindi fate bollire il latte e nel frattempo mescolate le uova con lo zucchero e aggiungete la farina, versate quindi il latte bollente e portate nuovamente ad ebollizione mescolando.
Una volta spenta la crema dividetela in due parti e in una parte aggiungete il cioccolato sciolto. Ponete le creme in frigorifero per almeno 3 ore.

Preparate lo sciroppo con l'acqua e lo zucchero facendoli bollire insieme. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.
Una volta freddo, unite il liquore.

Prendete una ciotola rotonda, foderatela con la la pellicola trasparente e coprite ogni bordo con i savoiardi inzuppati nella bagna. 
Inserite uno strato di crema gialla, mettete un altro strato di savoiardi inzuppati, proseguite con la crema al cioccolato e di nuovo con i savoiardi e la crema gialla. Infine chiudete con l'ultimo strato di savoiardi inzuppati.

Lasciate in frigo almeno 2 ore e al momento di servirla rivoltate lo zuccotto su di un piatto e decorate a piacere. 
Io ho glassato con la crema al cioccolato rimasta e ho spolverato con le mandorle affettate.

In Cucina Con Dani

In Cucina Con Dani trovi: Ricette, Cucina, Made in Italy, Benessere, Salute, Notizie

Iscriviti alla Newsletter di In Cucina Con Dani

Rimani sempre informato con In Cucina Con Dani.

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, utilizziamo cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy Maggiori Info