PECORINO SARDO - In Cucina con Dani

 

 

 

PECORINO SARDO

Geograficamente parlando spesso e volentieri dimentichiamo una terra italiana straordinaria come la Sardegna.
Una terra fatta di profumi di mare che si mescolano con quelli dell’agricoltura e della produzione di uno dei formaggi più apprezzati. Il pecorino sardo.

La produzione del Pecorino avviene nell’intera regione Sardegna e la sua ricetta dona l’inconfondibile sapore e colore.

Di forma cilindrica a facce piane ha di solito un peso variabile tra 1 e 2,3 kg per quello dolce e di 1,7 a 4 kg per quello più maturo.
La pasta è bianca con delle sfumature di paglierino e la crosta rimane liscia.
Il gusto di questo prodotto è leggermente acidulo per quello dolce e diventa più forte e piccante per quello maturo.

Prodotto con solo latte di pecora sardo pastorizzato che viene cagliato con cagli di vitello per 35-40 minuti ad un elevata temperatura, viene poi semicotto, stufato e pressato per poi passare alla salatura prima della stagionatura finale.

La commercializzazione annuale avviene in tutto il Paese e riporta l’inconfondibile marchio DOP con la denominazione dell’azienda che lo ha prodotto.
Il suo sapore che si abbina bene con le pere, l’uva o la verdura fresca proviene da anni di produzione che risalgono addirittura alla fine del XVIII secolo.

In Cucina Con Dani

In Cucina Con Dani trovi: Ricette, Cucina, Made in Italy, Benessere, Salute, Notizie

Iscriviti alla Newsletter di In Cucina Con Dani

Rimani sempre informato con In Cucina Con Dani.

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, utilizziamo cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy Maggiori Info