MOZARTKUGELN: PALLINE CON CREMA AL CIOCCOLATO - In Cucina con Dani

 

 

 

MOZARTKUGELN: PALLINE CON CREMA AL CIOCCOLATO

Mozart di certo non le ha mai mangiate.
Le palle di Mozart o Mozartkugeln dal loro nome originale sono nate inventate 100 anni dopo la sua morte, ovvero nel 1890 dal pasticcere Paul Fürst.

Sebbene le Mozartkugeln sono vendute in tutta l’Austria, la produzione originale e chiaramente più buona di queste delizie ripiene anche di crema al cioccolato è del tutto artigianale.

Secondo la ricetta originale viene modellata una palla di marzapane al pistacchio, poi ricoperta di crema cioccolato che, in seguito, viene infilzata con un bastoncino di legno e immersa nel cioccolato fondente per la copertura.

Nel secondo dopoguerra come successe per altri dolci austriaci, iniziò la produzione delle Mozartkugeln a livello industriale e ci fu una lite tra chi ne rivendicava la paternità e chi le produceva. Una battaglia che non s’incentrava sulla ricetta originale, ma sul diritto di produzione e vendita, sul nome e sul confezionamento.

La diatriba si concluse molti anni dopo, nel 1996, quando la pasticceria Fürst ottenne dal tribunale l’attributo “Original Salzburger Mozartkugeln”.
Certo è che non troverete mai fuori da Salisburgo le Mozartkugeln originali, ma potrete comunque gustare questa bontà di marzapane e crema al cioccolato in diverse pasticcerie e negozi, anche in Italia.

Curiosità su queste delizie di marzapane e crema al cioccolato

Perchè le hanno chiamate Palle?
Inventate con il nome Mozart-Bonbon furono presto copiate da diverse pasticcerie della città di Salisburgo come la Holzermayr e la Schatz, ancora oggi in attività. Quest’ultima cominciò intorno al 1900 a commercializzare il prodotto come Mozartkugeln, un nome che si affermò velocemente in tutta Salisburgo e che diede quindi il nome a questi celebri cioccolatini.

In Cucina Con Dani

In Cucina Con Dani trovi: Ricette, Cucina, Made in Italy, Benessere, Salute, Notizie

Iscriviti alla Newsletter di In Cucina Con Dani

Rimani sempre informato con In Cucina Con Dani.

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, utilizziamo cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy Maggiori Info